Catalogo

L’interiorità Sovrana

12,00

Si tratta dei temi di dibattito più volentieri elusi, certamente non a caso, dall’establishment politico e mediatico-culturale: i misfatti della globalizzazione, l’incompatibilità radicale fra i trattati europei e la Costituzione, l’attacco senza precedenti alla scuola pubblica, la necessità di ripensare il destino dell’Italia in una prospettiva non più, o non solo, continentale ma soprattutto mediterranea.

 

Giampiero Marano (1970) ha pubblicato alcuni libri di critica letteraria: La democrazia e l’arcaico (1999), La parola infetta (2003), Dissidenze (2012), Lo splendore delle apparenze (2016).

È redattore della rivista «Appello al popolo» e curatore del blog «Critica italiana».

COD: L'INTSOV Categorie: ,
Descrizione

Si tratta dei temi di dibattito più volentieri elusi, certamente non a caso, dall’establishment politico e mediatico-culturale: i misfatti della globalizzazione, l’incompatibilità radicale fra i trattati europei e la Costituzione, l’attacco senza precedenti alla scuola pubblica, la necessità di ripensare il destino dell’Italia in una prospettiva non più, o non solo, continentale ma soprattutto mediterranea.

 

Giampiero Marano (1970) ha pubblicato alcuni libri di critica letteraria: La democrazia e l’arcaico (1999), La parola infetta (2003), Dissidenze (2012), Lo splendore delle apparenze (2016).

È redattore della rivista «Appello al popolo» e curatore del blog «Critica italiana».

Additional Information
Peso 0.5 kg
Versione

Cartacea


L'interiorità Sovrana


Si tratta dei temi di dibattito più volentieri elusi, certamente non a caso, dall’establishment politico e mediatico-culturale: i misfatti della globalizzazione, l’incompatibilità radicale fra i trattati europei e la Costituzione, l’attacco senza precedenti alla scuola pubblica, la necessità di ripensare il destino dell’Italia in una prospettiva non più, o non solo, continentale ma soprattutto mediterranea.   Giampiero Marano (1970) ha pubblicato alcuni libri di critica letteraria: La democrazia e l’arcaico (1999), La parola infetta (2003), Dissidenze (2012), Lo splendore delle apparenze (2016). È redattore della rivista «Appello al popolo» e curatore del blog «Critica italiana».