IMMAGINI SHOCK DAI PRONTO SOCCORSO: SENZA COVID NON SI ENTRA

IMMAGINI SHOCK DAI PRONTO SOCCORSO: SENZA COVID NON SI ENTRA

L’EMERGENZA COME VEDETE E’ PRINCIPALMENTE ORGANIZZATIVA.

NON ESISTONO PROTOCOLLI. CHI FINISCE AL PRONTO SOCCORSO RISCHIA DI TROVARLO CHIUSO SENZA CHE GLI SIA DATA UN’ALTERNATIVA. NON HA STRUTTURE DI RIFERIMENTO O NUMERI DEDICATI A CUI CHIAMARE. IL MEDICO DEL VIDEO NON DICE E’ TUTTO PIENO MA DICE “E’ TUTTO INFETTO COVID” E QUESTO HA DECRETATO LA CHIUSURA DEL NOSOCOMIO AL PUBBLICO.

QUESTE SONO DINAMICHE CHE ESISTONO A PRESCINDERE DAI LOCKDOWN E CHE ESISTEVANO ANCHE QUANDO ERAVAMO TUTTI CHIUSI IN CASA. IL PROBLEMA PRINCIPALE NASCE DALLA MANCANZA DI PROTOCOLLI E DI PRESIDI DEDICATI. LA SOLUZIONE NON PUO’ QUINDI ESSERE RIBALTATA SULLA CHIUSURA DELLE ATTIVITA’ COMMERCIALI. PER QUESTO IL 2 NOVEMBRE A NAPOLI SI MANIFESTA PER IL DIRITTO ALLA SALUTE.

No Comments

Post A Comment