UN LIBRO SULLE COINCIDENZE CHE A LEGGERLO OGGI SEMBRA UN LIBRO DI PROFEZIE.

UN LIBRO SULLE COINCIDENZE CHE A LEGGERLO OGGI SEMBRA UN LIBRO DI PROFEZIE.

Il libro “31 Coincidenze sul Coronavirus e sulla nuova guerra fredda USA/Cina” nasce per raccontare una serie di coincidenze ma a leggerlo oggi sembra un vero e proprio libro di profezie. Al suo interno, infatti, già a fine Aprile 2020 era già specificato:

1) Perché la pandemia sarebbe stata funzionale a disarcionare Donald Trump.
2) Perchè Trump sarebbe stato lui stesso colpito dal Coronavirus. L’unico libro al mondo ad aver avanzato questa ipotesi come una imminente realtà.
                   
                                                                       
3) Perché tutti i membri del tridente anti globalista, Johnson/Bolsonaro/Trump avrebbero avuto, personalmente, a che fare con il virus.
4) Perchè il vaccino sarebbe uscito solo dopo le elezioni americane.
5) Perchè nel vaccino e nella sua gestione sarebbero stati coinvolti il duo Gates/Fauci.
                               
Ed in effetti:
Intanto Anthony Fauci:
                                         
Tante “coincidenze” previste nel libro, hanno poi trovato riscontro nella realtà. E dato che “verba volant, scripta manent”. Come se lo spiega chi parla di tesi complottiste ? L’autore è un nostradamus moderno? Sono solo altre coincidenze ? o cosa ?
Ai posteri l’ardua sentenza.
No Comments

Post A Comment